Dal 1 Gennaio 2016 la trasmissione termica è un parametro importantissimo nelle ristrutturazioni e nelle costruzioni nuove e, con i prodotti di bioedilizia Solatube Daylighting systems e Solatube Solar Star, questo concetto è portato ai massimi livelli.

Solatube ha certificato la serie Brighten Up®. Il prodotto permette il massimo in termini di isolamento acustico e termico,  con valori al vertice nella sua categoria di prodotto,   senza alterare la qualità della luce trasportata tramite i condotti di luce. Solatube ha migliorato le caratteristiche qualitative tramite  delle soluzione ingegneristiche che consentono di ottenere dei risultati ragguardevoli.

La serie Brighten Up® ( DS 160 & Ds 290 ), con isolamento termico con composizione standard pari a 1,3 W/m²K (addirittura superiore a molti lucernari in commercio).  Per ottenere degli standard termici più elevati Solatube ha studiato una componentistica opzionale denominata Energy Care Optima  che consente di ottenere valori di trasmittanza termica ancora più elevati.

Add a comment

Finestre e luce, binomio importante ma...

Dotare un ambiente domestico di balconi e finestre è necessario per far sì che la luce naturale filtri in casa in modo da rendere così più luminoso l’ambiente interno, eppure spesso le dimensioni delle aperture non sempre sono tali da poter permettere una soddisfacente illuminazione naturale della propria casa.

Add a comment

Migliore illuminazione della casa e il risparmio energetico?

L’ambiente familiare e intimo e l’atmosfera confortevole sono le doti principali che contraddistinguono una casa accogliente. Per molti sarà impossibile da credere, ma si tratta di doti che solo un’ottima e corretta illuminazione può conferire all’ambiente domestico.

Add a comment

La luce della propria casa rappresenta la componente più importante per avere degli interni accoglienti e accattivanti ed è uno dei fattori fondamentali per ottenere un’atmosfera casalinga che sia davvero piacevole e confortevole. Molti sono i sistemi di illuminazione in commercio, ma la luce naturale rimane sempre la miglior fonte luminosa da sfruttare.

Add a comment

Lo sfruttamento della luce naturale è fondamentale nella progettazione degli edifici in bioedilizia, questo è il parere di uno degli architetti più esperti che lavora ogni giorno in una zona del mondo dove questa risorsa abbonda: il medio oriente.

Condividiamo con voi questo interessante articolo scritto da Ashutosh Jha, LEED Expert and Senior Architect at Mohamed Salahuddin Consulting Engineering Bureau in Bahrain, qui l'originale: http://www.arabianbusiness.com/why-daylight-should-be-key-design-element-618387.html

Add a comment

Soluzioni in bioedilizia per la casa ecologica

Viene progettata appositamente per il contesto ambientale in cui sarà edificata: una casa ecologica nasce principalmente per soddisfare le esigenze dei suoi abitanti e il loro stile di vita. E non solo: ogni casa ecologica è realizzata anche per adeguarsi ai bisogni dell’ambiente circostante. Durante la progettazione è fondamentale poter conoscere ogni possibile alternativa offerta dalla moderna scienza della bioedilizia.

Add a comment

Esistono parole tipiche di alcune culture che in altre nemmeno si ritrovano; il termine penombra ne è un buon esempio. Certo, ne esiste la traduzione, ma per uno scandinavo il termine penombra è quasi privo di senso. Non esiste infatti a quelle latitudini il problema dell’aggressione del Sole che, al contrario, è sempre benvenuto.

Non è così nell’area mediterranea dove il controllo della radiazione solare è stato uno degli elementi che ha contribuito a  definire l’architettura del passato.

Memorabile a questo proposito è l’articolo di Rafael Serra e Helena Coch che titolava “Sole e ombra: la luce è oscura” e riportava l’esperienza delle case mediterranee in cui i sistemi di controllo diventavano la chiave per la vivibilità e la visibilità.

Add a comment
TOP

Questo sito utilizza cookies per garantire le proprie funzionalità ed agevolare la navigazione agli utenti, secondo la Cookie Policy. Cliccando "Acconsenti" l'utente accetta detto utilizzo.