Blog

Essere ecologici in ufficio si può e si deve. Non basta fare la raccolta differenziata e usare lampadine a basso consumo in casa, occorre adottare buone abitudini anche sul posto di lavoro, partendo dall’ illuminazione per uffici, meglio se naturale, e arrivando al minor consumo, anzi spreco, di carta. Ecco alcuni suggerimenti per portare un po’ di ecologia in ufficio. A livello abitativo, gradualmente, tante persone si stanno avviando verso un approccio più ecologico all’ambiente, adottando diverse piccole abitudini, come il rispetto della raccolta differenziata. Il percorso è ancora lungo, ma almeno, è stato avviato. Un po’ più indietro è il settore degli uffici e dei luoghi di lavoro, in cui talvolta manca questo senso ecologico e le pratiche di rispetto ambientale scarseggiano.

Add a comment
Ecco le migliori domande poste a Infinity Motion, in merito al tunnel solare. Vi ricordiamo che l'hashtag #ChiediaSolatube è sempre valido
 

ChiediaSolatube

In questa pagina un elenco delle domande ricevute durante gli ultimi incontri e dai social, attraverso l'hashtag #ChiediaSolatube

1) E' POSSIBILE SPEGNERE UN TUBO SOLARE SOLATUBE?

 . Esistono dei momenti durante i quali si vuole meno luce. In una camera da letto, oppure in una sala riunioni, le nostre esigenze di illuminazione possono essere diverse. Ma come fare a regolare un tunnel solare Solatube, che conduce luce solare dall'esterno? Semplice, Solatube offre come accessorio, un  dispositivo elettrico che si chiama Daylight Dimmer che permette di ridurre o chiudere l'apertura alla base della calotta per regolare la quantità di luce necessaria.   

Vedi anche: FAQ

 2) COME FACCIO A CONTROLLARE IL DAYLIGHT DIMMER? E' A COMANDO MANUALE OPPURE E' ELETTRICO?

Il Daylight Dimmer è un dispositivo elettrico che può essere controllato tramite un radiocomando a distanza, oppure tramite una tastiera con applicazione a muro. 

3) LA LUCE A ME SERVE DI NOTTE, COME FACCIO A USARE UN SOLATUBE?

 Il tunnel solare Solatube, può essere abbinato a una lampada a led per applicazioni residenziali. Questo consente di usare il punto luce Solatube anche di notte.

4) HO GIA' INSTALLATO SOLATUBE. DEVO FARE MANUTENZIONE O PULIRE LA CALOTTA DEL TUBO SOLARE?

 Il Solatube è privo di manutenzione, ed è composto da una calotta semisferica che impedisce l'accumulo di sporco, è autopulente con le precipitazioni atmosferiche. 

5) CHE PRODOTTI POSSIAMO USARE PER PULIRE LA PLAFONIERA DEL TUBO SOLARE SOLATUBE?

E' possibile pulire la plafoniera interna, con dell'acqua e un sapone neutro e poi asciugare delicatamente con un panno morbido.  

6) SE HO UNA STANZA DI 20 MQ SENZA FINESTRE, QUANTI SOLATUBE DEVO INSTALLARE?

Dipende dalla destinazione d'uso del locale. Se è una rimessa, un Solatube DS 160 disponibile in due modelli di differente diametro è più che sufficiente. Invece se è uno studio o un ambiente vivibile durante il giorno, è possibile installarne di più e non si avrà mai rischio abbagliamento. Infatti le calotte captatrici consentono un parziale ombreggiamento e riducono la quantità di luce durante le ore più calde e in estate. Con il tunnel solare Solatube, si ha anche un irraggiamento migliore della luce del Sole, omogeneamente distribuito nell'ambiente. 

7) CHE GARANZIA HA IL TUNNEL SOLARE SOLATUBE?

 La Solatube International, offre una garanzia di 10 anni sui suoi tunnel solari.

8) SI PUO' DANNEGGIARE O ROMPERE LA CALOTTA CON LA GRANDINE?

 La calotta Raybender 3000 è molto resistente agli urti e agli impatti perchè è realizzata con una speciale resina composita che garantisce la massima trasparenza e il miglior passaggio di luce e offre una resistenza altissima agli urti.

9) E' POSSIBILE MONTARE UN TUNNEL SOLARE SOLATUBE IN ORIZZONTALE?

Sì, è possibile. Nelle installazioni che non hanno accesso al tetto, ma che hanno una buona esposizione laterale durante la giornata, la quantità di luce trasportata dal tubo solare Solatube è la stessa che si ha con una installazione verticale. La speciale calotta, dotata di lenti di Fresnel interne, devia la luce del sole all'interno del tunnel solare, anche quando il sole è a picco e garantisce un livello di luminosità costante. 

 

Solatube Daylighting Systems è un sistema di illuminazione diurna (skylight system) che usa la calotta installata sul tetto per catturare la luce naturale dal tetto.
http://www.solatube.it 

La calotta cattura la luce e la trasporta attraverso un tunnel solare ad altissima riflettenza fino a 12 metri. Scegli tra una varietà di diffusori interni per il tuo solar tube quello che può essere usato per illuminare la cucina, illuminare il bagno, illuminare un corridoio, una camera da letto o qualsiasi altro locale della tua casa!

Il tunnel solare Solatube è il sistema di illuminazione più efficiente, naturale ed eco-compatibile per la tua casa!

I nostri canali social:

Facebook

Twitter

Google +

Linkedin

Youtube

http://vimeo.com/107594195

Guarda anche:

Come illuminare in modo naturale la propria casa

Il museo Pecci sceglie il tunnel solare Solatube

Come illuminare un appartamento seminterrato

Bagno cieco: ricavare una fonte luminosa con Solatube

 

Add a comment

Il centro per l'arte contemporanea Luigi Pecci di Prato si amplia e opta per la soluzione di illuminotecnica che meglio si adatta alle esigenze di un museo così prestigioso: il tunnel Solare Solatube®.

Il museo Pecci sceglie il tunnel solare Solatube®

Museo-Pecci-tunnel-solare-solatube
Il museo Pecci di Prato, uno dei simboli dell'arte contemporanea in Italia, ha inaugurato nei giorni scorsi la nuova struttura ristrutturata con una nuova area  e nuovi padiglioni dedicati alle opere dei maestri dell'arte contemporanea internazionale, e nella sua nuova forma e struttura ha scelto la soluzione illuminotecnica composta dal tunnel solare Solatube®, elaborata dallo studio illuminotecnico Kino Workshop, diretta dall'architetto Bernardo D'Ippolito che ha prodotto una soluzione composta da ben 79 Solatube® DS 290 della serie Brighten up per illuminare gli oltre 1700 metri quadri di esposizione in maniera omogenea e precisa. Il risultato è sotto gli occhi di tutti, la luce naturale illumina ogni dettaglio, mantiene viva l'attenzione dello spettatore sull'opera d'arte,  ed è ideale per esaltare colori e forme delle opere degli artisti esposti e permettendo infine a una struttura così grande e imponente di ridurre al minimo i consumi di energia elettrica. Ogni singolo tunnel solare è stato dotato dell'accessorio Dayligth Dimmer, capace di controllare l'intensità di luce a seconda della zona, dell'ora e dell'angolazione, e controllabile manualmente con un semplice interruttore o configurabile in un sistema domotico più complesso. La calotta captatrice Raybender® 3000, impedisce l'ingresso di raggi infrarossi e UV che aumentano la temperatura interna e possono con il tempo rovinare i colori e i materiale delle opere d'arte.

Solatube®, ancora una volta una scelta apprezzata 

Museo-Pecci-tunnel-solare-solatube-internoNon è la prima volta che il tunnel solare Solatube® viene impiegato in una installazione dedicata all'arte, sono già diversi i musei e le gallerie in Italia e nel mondo che sfruttano tutti i vantaggi della luce naturale per garantire la miglior resa possibile alle esposizioni. Nella nostra gallery, puoi trovare molti esempi di impiego di Solatube®in ogni tipo di struttura. La luce naturale, nel caso di un'applicazione in un edificio pubblico, destinato ad accogliere moltissimi visitatori, è capace di offrire moltissimi vantaggi sia sul piano estetico, offrendo una quantità e una qualità di luce straordinaria, che su quello funzionale, con la capacità di trasporto della luce fino a 30 metri dal tetto, grazie a materiali e tecnologie brevettate e che Solatube® ha sviluppato per prima già dal 1988. 

 

Scopri le altre notizie relative:

Architettura e luce naturale: 5 meraviglie del mondo

 

Buon uso della luce naturale: la biblioteca di Helsinki

 

Architettura spagnola: l’arte della luce naturale

 

Add a comment

Trascorrere qualche momento di relax nella propria vasca da bagno, godendosi un’atmosfera soft e piacevole, è il sogno di tutti. Disporre  di un’illuminazione bagni efficace permette non solo di poter svolgere correttamente tutte le varie azioni quotidiane, ma anche di poter vivere in un ambiente confortevole.

Add a comment

Le bollette di luce e gas sono tra le più costose da pagare a fine mese e sono quelle che più gravano sulle spese di casa. Un risparmio luce sulla bolletta elettrica è oggi possibile grazie ai sistemi di illuminazione a luce solare, con cui si può godere anche del benefico effetto della luce naturale. Risparmio sulla bolletta elettrica. Poter godere di una buona illuminazione in casa con un risparmio luce notevole non è più solo un sogno a occhi aperti. Oggi grazie alle nuove tecnologie applicate agli impianti di illuminazione è possibile installare un sistema luci che sfrutti completamente la luce del sole e non più l’energia elettrica. Finora il risparmio luce è stata una mera illusione per le famiglie: sulla bolletta dell’energia elettrica sembrava impossibile riuscire a risparmiare un po’, nonostante i diversi accorgimenti presi e le lampade a risparmio energetico installate. Oggi, però, in virtù della filosofia del risparmio energetico e del benessere ambientale, la tecnologia moderna è arrivata a portare dentro casa la luce del sole attraverso impianti d’illuminazione che si possono installare, soprattutto, nelle case di nuova costruzione o cosiddette ecologiche. Naturalmente non è raro che anche un’abitazione che goda di un normale impianto elettrico possa aver installato anche un sistema d’illuminazione a luce naturale: quest’ultimo andrebbe a compensare gli effetti delle normali lampade.

Add a comment

Lampade e lampadari dal design moderno sono spesso i protagonisti di soggiorni e salotti dallo stile minimal e contemporaneo, molto frequentemente usato nelle case più recenti. E se la propria abitazione si contraddistinguesse per l’ambiente rustico, che tipo di luci andrebbero adottate? Vediamo come valorizzare un ambiente rustico. Illuminazione artificiale e luce naturale nell’ambiente rustico. Un ambiente arredato elegantemente e dal tocco impeccabile, ha bisogno di una fonte luminosa più particolare, che si armonizzi e si sposi bene con il resto dell’arredamento.

Add a comment

Sono stati installati 6 impianti Solatube Ds 290 in una scuola dell’infanzia nel quartiere di San Siro a Milano. L’intervento è stato richiesto a Infinity Motion per illuminare le zone degli ambienti interni lontani dalle finestre. La normativa edilizia in materia prevede che gli asili si sviluppino lungo il piano terra, perciò le aule, generalmente, non godono appieno dell’illuminazione diurna.

Add a comment
TOP

Questo sito utilizza cookies per garantire le proprie funzionalità ed agevolare la navigazione agli utenti, secondo la Cookie Policy. Cliccando "Acconsenti" l'utente accetta detto utilizzo.